Come scegliere le migliori casse per TV

Un sistema televisivo non può non tener conto anche della presenza delle casse per tv adeguate. Partiamo dal presupposto che chi compra casse per tv, di fatto vuol dire che ha voglia di avere un audio più potente e soprattutto, un’esperienza acustica migliore. Grazie alle casse per tv si ha la possibilità di avere una diffusione del suono immersiva.

Ad oggi, quando si acquista un nuovo televisore, oltre a verificare che sia in linea con la tecnologia DVB T2 o che vi sia la possibilità di installare un nuovo decoder per la fruizione dei canali in digitale terrestre, bisogna anche verificare quali sono le sue specifiche audio. La scelta delle casse TV renderà l’esperienza acustica davvero fenomenale. Vediamo come fare per scegliere le migliori casse TV e come trovare quelle più adatte alle proprie esigenze.

I fattori per la scelta delle casse per la tv

Per scegliere le migliori casse per la TV bisogna prendere in considerazione una serie di fattori cruciali. Tra questi vi sono:

  • Potenza audio
  • Porte i/o
  • Funzionalità e tecnologia

Potenza audio

Un ultimo aspetto da prendere in considerazione nella scelta delle casse per la TV è la loro potenza audio. Infatti, devono amplificare quello che si vede attraverso lo schermo e quindi, bisogna considerare che la potenza audio sia superiore ai 100 Watt. Grazie a questa potenza si avrà la possibilità di ascoltare musica in maniera ottimale. Le casse possono arrivare fino a 1000 watt e in questo caso parliamo di home theatre ultra potenti. Se l’ambiente è piccolo non bisogna puntare a una potenza troppo grande, invece se è più largo, allora potete scegliere delle casse TV di una potenza maggiore.

Porte I/O

Un’altra caratteristica fondamentale delle casse TV e sono le porte I/O. Ebbene, bisogna trovare delle casse che abbiamo almeno una porta HDMI e questo è fondamentale. Però è bene anche che abbiano un collegamento, come ad esempio quello Bluetooth, che è il connettore invisibile che aiuta a collegarle senza l’ingombro di troppi fili. Spesso al Bluetooth è abbinato anche il sistema NFC. Queste caratteristiche sono essenziali per riuscire a connettere nel miglior modo possibile le proprie casse alla tv e garantirsi un’esperienza di suono invidiabile.

Funzionalità e tecnologia

Coloro che vogliono un suono eccellente con le casse TV devono optare per il Dolby atmos, ovvero una tecnologia ideale per chi vuole fruire di un immersività totale del suono, ad esempio di un film. È importante sempre scegliere casse che supportino la tecnologia Dolby, in modo tale da poter avere dei servizi e godere dei servizi di streaming video con un audio impeccabile. In genere, ci sono anche tecnologie aggiuntive importanti delle casse per tv. Si tratta di una serie di funzionalità che si trovano nei prodotti più costosi e che magari riescono a garantire un livello di ascolto con un volume più personalizzabile.

I differenti tipi di casse per TV

In base alle caratteristiche citate, possiamo distinguere diversi tipi di casse per tv, ovvero le casse acustiche amplificate che si collegano direttamente alla televisione con l’ingresso delle cuffie e hanno una percezione comunque buona, ma sono molto economiche. Poi vi sono gli home theatre che invece, hanno un costo più alto e hanno un ingresso HDMI o USB. Funzionano anche con il wireless e hanno un audio multicanale. Vi sono, inoltre, le soundbar che sono invece l’ultima frontiera in questo senso e che occupano poco spazio. Sono dotate di connessione Bluetooth e wireless e in più riescono a garantire una percezione del suono immersiva.

Tra le altre vi sono le casse Bluetooth che sono potenti, leggere e senza fili: riescono a garantire un’esperienza di suono importante. Chi ama l’audio potrebbe anche optare per i ricevitori AV: vi saranno un effetto cinema con una compatibilità 4K. Funzionano con WiFi e Bluetooth. Infine i sistemi multiroom permettono anche di distribuire il suono su più stanze contemporaneamente: sono delle casse wireless di una potenza eccezionale e rappresentano una frontiera importante in questo settore.

Articoli correlati